Cronaca

Coronavirus, il governatore Marsilio in isolamento volontario: martedì aveva incontrato Zingaretti

Avvertito della positività di Nicola Zingaretti al Covid19 a Marco Marsilio è stato consigliato di rimanere in isolamento

La notizia della positività al Coronavirus del presidente del Lazio, Nicola Zingaretti ha fatto sì che anche il governatore abruzzese, Marco Marsilio, procedesse attraverso i sanitari per seguire il protocollo previsto.

Martedì scorso, infatti,  i due governatori erano stati a stretto contatto in occasione della firma del Protocollo d'intesa sulla velocizzazione della ferrovia Roma-Pescara.

"Mi è stato consigliato di rimanere in isolamento - spiega Marsilio -  monitorando la temperatura corporea due volte al giorno, per alcuni giorni, prima di effettuare un tampone (indicativamente nella giornata di martedì). I medici mi hanno infatti spiegato che il risultato di un tampone non sarebbe significativo prima di 7/8 giorni dal contatto con un soggetto positivo. Seppur in isolamento - conclude Marsilio -  continuerò a seguire l'attività della Giunta regionale in contatto telefonico e telematico con assessori, dirigenti e collaboratori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il governatore Marsilio in isolamento volontario: martedì aveva incontrato Zingaretti

ChietiToday è in caricamento