Coronavirus, un caso positivo a Casoli: in quarantena il nucleo familiare

A dare l'annuncio è il sindaco casolano Massimo Tiberini che chiede alla cittadinanza di "unire le nostre forze senza lasciarci dalla paure"

La Asl n. 2 Chieti-Lanciano-Vasto ha comunicato un caso positivo di covid-19 sul territorio di Casoli, Massimo Tiberini. A farlo sapere è il primo cittadino del paese: sono già state attivate tutte la misure di contenimento e di protocollo sanitario per contenere il contagio. Nonché la messa in quarantena di tutto il nucleo familiare.

"Cari concittadini - scrive Tiberini - non avrei mai voluto ricevere e dare una notizia del genere ma la realtà dei fatti mi obbliga a farlo e a darne, a tutti voi, per prima, comunicazione. Il caso è stato tuttavia preso in carico presso il sistema sanitario regionale e attivate tutte le procedure dovute. In queste ore sono scattate tutte le misure necessarie per monitorare le situazioni collegate a questa circostanza. Mi sono già attivato, assieme a tutta la struttura tecnica e politica, per aprire le procedure in carico al Comune stabilite dai protocolli sanitari e di protezione civile". 

Infine il sindaco si rivolge alla cittadinanza:

"A tutti voi, cara comunità di Casoli e tutto il territorio circostante - dice il sindaco - chiedo di unire le nostre forze senza lasciarci prendere dal panico e dalla paure, pur comprensibili in questi momenti, e affrontare questa situazione assieme, certo che dimostreremo, come sempre, la nostra forza e la nostra unità per vincere questa dura sfida che la storia del nostro paese ci chiede di scrivere in queste ore".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Tre dipendenti sono positivi al Coronavirus, locale di Fossacesia Marina chiuso per la sanificazione

  • Ladri in gioielleria a Megalò, scatta l'allarme e perdono parte dei preziosi lungo i corridoi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento