Cronaca

Coronavirus, sospese tutte le attività dello Stadio del nuoto

La decisione della direzione della piscina Esa Life, per tutelare la salute degli utenti e di tutte le maestranze

Sospese a partire da oggi le attività dello Stadio del nuoto di Chieti. Lo comunica la direzione della piscina Esa Life, specificando che, a seguito dell'emergenza Coronavirus, a partire dalle ore 15 di oggi (lunedì 9 marzo), e fino a domenica 29 marzo tutte le attività della struttura sono sospese, per tutela della salute e della sicurezza di tutti i clienti e delle maestranze.

L’interruzione decisa comportera? anche la consequenziale sospensione degli abbonamenti, i quali saranno recuperati nei tempi e modi che verranno comunicati prossimamente dagli uffici di segreteria. Il periodo di sospensione potrebbe subire modifiche in relazione all’evoluzione dell’emergenza.

Per tutte le informazioni ci si può rivolgere alla pagina Facebook. "L’attenzione nei confronti dei nostri utenti - si legge in una nota della direzione - ci suggerisce di adottare misure ed iniziative tese a garantirne l’incolumita? e la sicurezza, nella convinzione che l’interruzione del servizio per un periodo adeguato, possa assicurare a tutti maggiore serenita?".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, sospese tutte le attività dello Stadio del nuoto

ChietiToday è in caricamento