Cronaca Vasto

Coppia di diportisti salva una tartaruga in difficoltà Punta Penna

L'esemplare è stato consegnato alla guardia costiera di Vasto

Grazie al senso civico e alla sensibilità di due diportisti vastesi, la guardia costiera è riuscita a mettere in salvo una piccola tartaruga marina.

L’esemplare, della specie “caretta caretta”, è stato trovato questa mattina a circa tre miglia a largo di Vasto: era in evidente stato di difficoltà ma è stato immediatamente recuperato e consegnato al personale della guardia costiera presso gli uffici di Punta Penna che è riuscito ad affidarlo, nel più breve tempo possibile, alle cure del Centro Studi Cetacei di Pescara. I biologi provvederanno a fornire le prime cure reidratando la tartaruga e iniziandole dovute terapie veterinarie per consentirne al più presto la guarigione e la restituzione al suo ambiente naturale.

L’invito della guardia costiera di Vasto a tutti i cittadini è “a voler sempre segnalare, con tempestività, tutti gli avvistamenti o eventuali spiaggiamenti di specie protette ferite o in difficoltà (tartarughe marine, delfini, cetacei, ecc.), al fine di poter attivare la rete di soccorsi e l'intervento immediato del personale specializzato, teso al salvataggio di queste specie, molte delle quali in via di estinzione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di diportisti salva una tartaruga in difficoltà Punta Penna

ChietiToday è in caricamento