menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cooperativa Azzurra, le vicende dei lavoratori arrivano in Commissione di Vigilanza

La cooperativa di Chieti che si occupa di assistenza domiciliare integrata vanta crediti milionari nei confronti della Asl, ma i lavoratori sono senza stipendio

Arriva domani, mercoledì 20 luglio, in Commissione di Vigilanza regionale la vicenda della Cooperativa Azzurra di Chieti che vanta crediti nei confronti della Asl. E’ del marzo scorso l’ultimo decreto ingiuntivo che imponeva all’azienda sanitaria di pagare circa 400mila euro alla cooperativa che si occupa di assistenza domiciliare integrata, con i dipendenti senza stipendio da gennaio e che pure continuano a garantire assistenza quotidiana.

A giugno il giudice ha bloccato tutti i pignoramenti nei confronti di Azzurra. I crediti vantati dalla cooperativa nei confronti dell’Azienda sanitaria locale di Chieti ammontano a più di 3 milioni di euro. 

Alla riunione convocata da Mauro Febbo in Regione all’Aquila sono stati invitati il direttore generale Asl Pasquale Flacco, il direttore amministrativo Asl Sabrina Di Pietro e l’amministratore della cooperativa Pietro Supino.

Tra gli altri punti all’ordine del giorno anche lo stato dell’arte del Mercato ortofrutticolo regional, la situazione dell’ Ersi, e il trasferimento di personale all'Arap.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento