Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Fossacesia

In tre a bordo di una Lamborghini Huracan biposto e il conducente rifiuta l'etilometro: scattano la denuncia e la confisca dell'auto

È il risultato dei controlli effettuati nel fine settimana dai carabinieri: altre cinque persone sono state segnalate per guida in stato di ebbrezza

Sei giovani sanzionati per guida in stato di ebbrezza, due per il possesso di stupefacenti. È il bilancio dei controlli effettuati dai carabinieri della compagnia di Ortona, in collaborazione con i colleghi di Lanciano, nella notte fra sabato e domenica, a Ortona e Fossacesia. 

I militari hanno svolto un articolato servizio di prevenzione degli incidenti stradali causati da conducenti in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di stupefacenti, in particolare attorno ai locali cittadini di Ortona e della marina di Fossacesia, con numerosi equipaggi delle stazioni e il supporto del nucleo operativo e radiomobile delle due compagnie.

Decine di auto e relativi conducenti sono stati controllati. Di questi, sei giovani sono stati trovati alla guida in stato di ebbrezza, due in possesso di cocaina e marijuana per uso personale.

In particolare, a Fossacesia Marina, un 25enne romano già noto alla giustizia è stato fermato alla guida di una fiammante Lamborghini Huracan biposto, ma che occupava insieme ad altri due coetanei.

Alla richiesta dei carabinieri di sottoporsi all’accertamento del tasso alcolemico a mezzo di etilometro, il giovane conducente si è rifiutato: oltre a essere stato denunciato in stato di libertà alla procura della Repubblica di Lanciano, la costosissima fuoriserie di sua proprietà è stata sequestrata ai fini della confisca.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In tre a bordo di una Lamborghini Huracan biposto e il conducente rifiuta l'etilometro: scattano la denuncia e la confisca dell'auto

ChietiToday è in caricamento