Alimenti non tracciati e privi della data di scadenza, arriva la Asl in un locale teatino

Tutta la merce è stata sequestrata per essere distrutta. Il controllo voluto dal questore nell'ambito dell'operazione "Periferie sicure"

Il questore Borzacchiello

Nell’ambito dell’operazione “Periferie Sicure” disposte dal Ministero dell’Interno, il questore di Chieti Ruggiero Borzacchiello ha pianificato diversi controlli di natura amministrativa.

Questa mattina, sono stati ispezionati alcuni esercizi commerciali e in particolare sono state riscontrate diverse violazioni di natura amministrativa all’interno di un locale di Chieti, che somministra alimenti e bevande. 

In particolare, nel corso della verifica della cucina, è stata accertata la presenza di numerosi prodotti alimentari privi di tracciabilità e della data di scadenza, pertanto è stato prontamente richiesto l'intervento della Asl.

Si è quindi proceduto al sequestro di tutta la merce per la successiva distruzione. Inoltre, al'interno del bar è presente una porta che collega il primo locale a un secondo vano utilizzato per feste musicali e come sala giochi, in carenza delle autorizzazioni previste dal Tulps. Sono in corso ulteriori accertamenti. 

Ulteriori controlli sono in atto in ambito provinciale e proseguiranno per tutta la settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo caso positivo al Covid 19: è un paziente in ospedale a Chieti, domiciliato a San Salvo

  • Bimbo di 3 anni investito mentre attraversa la strada con la mamma: panico a Chieti Scalo

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • È morto l'assessore Antonio Viola

  • Lite tra condomini a Chieti finisce a colpi di forbici: denunciati in due

  • Coronavirus: tre nuovi casi positivi, due in provincia di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento