rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Vasto

Costa e sagre sotto controllo: sequestrati vestiti contraffatti e 300 chili di frutta

Otto commercianti di merce contraffatta sono stati denunciati alla festa della Madonna dei Miracoli a Casalbordino. A Vasto Marina i finanzieri sequestrano oltre trecento chili di frutta

Si intesificano i controlli della Guardia di Finanza in vista dell'estate. Le fiamme gialle vastesi, in occasione della festa della Madonna dei Miracoli a Casalbordino, hanno sequestrato 343 prodotti palesemente contraffatti. Si tratta, nello specifico, di 167 articoli d’abbigliamento, 106 paia di occhiali e 70 articoli in pelle.

Le attività ispettive hanno portato alla denuncia  di 8 cittadini senegalesi che vendevano la merce con il logo falso di importanti griffe. Tre di loro sono stati altresì trovati privi di permesso di soggiorno.

La Finanza di Vasto ha anche controllato un commerciante abusivo di origine pugliese che vendeva frutta a Vasto Marina senza licenza commerciale e misuratore fiscale sequestrando tutta la merce, oltre 300 chili di frutta, che è stata devoluta a un ente religioso di beneficienza ed assistenza del posto.

Le Fiamme Gialle abruzzesi, in aderenza ad un piano di controllo del territorio coordinato dal Comando Regionale Abruzzo, stanno effettuando diversi controlli ultimamente.  Controlli che riguardano non solo la fascia costiera, ma anche i luoghi di celebrazione di eventi religiosi e civili come le sagre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costa e sagre sotto controllo: sequestrati vestiti contraffatti e 300 chili di frutta

ChietiToday è in caricamento