Cronaca Chieti Scalo / Via Feltrino

Sequestrate borse contraffatte al mercato di via Amiterno

Il venditore è riuscito a scappare tra le bancarelle lasciando la merce a terra. Negli ultimi tre mercoledì vari altri sequestri sempre al mercato di Chieti Scalo

Ancora una volta, nell’ambito dei controlli del progetto “Io Compro Vero” (il progetto territoriale che il Comune di Chieti sta perseguendo nell’ambito della lotta alla contraffazione dei marchi) gli agenti di Polizia Municipale hanno scoperto la vendita di merce contraffatta.

Ieri mattina a Chieti Scalo, in occasione del mercato, i vigili hanno intercettato  in via Feltrino, un giovane di colore con borse griffate esposte a terra che però è riuscito a scappare tra le bancarelle. La merce è stata sequestrata.

“L’operazione di ieri – sottolinea la comandante della Municipale teatina -  è solo l’ultima di una serie di sequestri effettuati negli ultimi tre mercoledì sempre nel mercato di via Amiterno”.

“Inutile ribadire come proprio l’abusivismo, inteso come falsificazione dei marchi ed alterazione delle regole sulla libera concorrenza, oltre ad arrecare notevoli danni a chi esercita la propria attività nel pieno rispetto delle regole, contribuisce in maniera sensibile ad accrescere l’evasione, vero problema endemico del nostro paese” aggiunge l’assessore al Commercio Antonio Viola.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrate borse contraffatte al mercato di via Amiterno

ChietiToday è in caricamento