rotate-mobile
Cronaca

Aria di nuovo irrespirabile a contrada Casoni: chiesto l'intervento della Deco

Torna l'incubo per i residenti vicino al centro rifiuti. L'assessore all'Ambiente ha chiesto un intervento urgente alla società

Torna l'incubo a Contrada Casoni: l'aria è di nuovo irrespirabile vicino alla discarica della Deco da dove "provengono odori a dir poco nauseabondi" come riferiscono i residenti.

In questi giorni numerose segnalazioni sono giunte al sindaco Di Primio e all'assessore all'Ambiente, Emilia De Matteo, la quale ha chiesto un intervento urgente alla società.

Gli odori arrecano forti disagi alle famiglie della zona, preoccupate anche in virtù dell’approssimarsi della stagione estiva.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aria di nuovo irrespirabile a contrada Casoni: chiesto l'intervento della Deco

ChietiToday è in caricamento