rotate-mobile
Cronaca Lanciano

Conosce i genitori per chat e abusa della figlia minorenne: arrestato

Un 38enne di Vasto arrestato con l'accusa di violenza sessuale su una minore di 12 anni. Dopo aver conquistato la fiducia dei genitori, ha iniziato a frequentare la loro abitazione: qui sarebbero avvenuti gli episodi contestati

LANCIANO- Un uomo di 38 anni di Vasto, R.A., è stato arrestato dai carabinieri su ordinanza del gip di Lanciano Massimo Canosa, con l'accusa di violenza sessuale su una minore di 12 anni. I fatti risalgono allo scorso agosto.

Secondo le indagini, l'arrestato avrebbe conosciuto i familiari della ragazzina iscrivendosi con un nome falso ad una chat. Dopo aver conquistato la fiducia dei genitori ha iniziato a frequentare la loro abitazione. Qui sarebbero avvenuti gli abusi sessuali.

L'uomo era già stato condannato in primo grado a due anni di reclusione per lo stesso reato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conosce i genitori per chat e abusa della figlia minorenne: arrestato

ChietiToday è in caricamento