Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Deve scontare 7 anni per calunnia, violenza privata ed estorsione: arrestato

D.S.F., 68 anni, è stato arrestato questa mattina dalla squadra mobile di Chieti. Espierà la sua condanna nel carcere di Chieti

Per anni si è reso colpevole dei reati di calunnia, violenza privata ed estorsione, che determinarono altrettanti procedimenti penali e conseguenti condanne. E ora D.S.F., 68 anni, è finito in manette, arrestato questa mattina dalla squadra mobile della questura di Chieti, diretta dal vice questore aggiunto Francesco Costantini.

L’uomo deve scontare il cumulo delle pene concorrenti, per un totale di 7 anni, 5 mesi e 3 giorni di reclusione. Il provvedimento di esecuzione è stato emesso dalla procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello dell’Aquila.

Dopo l’arresto, D.S.F. è stato accompagnato nel carcere di Madonna del Freddo, dove espierà la sua condanna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deve scontare 7 anni per calunnia, violenza privata ed estorsione: arrestato

ChietiToday è in caricamento