Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Salvo

San Salvo: collutazione coi carabinieri, condannato un 34enne

Il Tribunale di Vasto ha condannato E.F. per detenzione di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di armi da sparo, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Il Tribunale di Vasto ieri mattina (14 febbraio) con giudizio abbreviato, ha condannato E.F. 34enne, residente a Campomarino, a nove anni di reclusione, per detenzione di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di armi da sparo, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

La sera del 24 maggio scorso, a San Salvo, l'uomo, durante un’operazione di servizio, per sottrarsi al controllo tentava di fuggire opponendo resistenza ai carabinieri provocando un ispettore e un carabiniere del Comando di Pescara. Nel corso della violenta colluttazione i militari avevano riportato diverse escoriazioni e lesioni lievi. E.F. era stato arrestato assieme ad altre tre persone.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Salvo: collutazione coi carabinieri, condannato un 34enne

ChietiToday è in caricamento