Cronaca Chieti Scalo / piazzale Marconi

Concerto del Primo Maggio a Chieti: piazza gremita e omaggio a Sante Centurione

Mazzochetti, Rock'n'Rollo, Anemamè, e tanti altri artisti abruzzesi si sono alternati sul palco per ricordare che "il lavoro è vita". Circa 2000 persone in piazzale Marconi

Una piazza gremita gremita e partecipe ieri a Chieti Scalo è stato l'ingrediente più bello per gli organizzatori del concerto del Primo Maggio, l'evento musicale che per la prima volta ha avuto piazzale Marconi protagonista della musica abruzzese.

Circa 2000 le persone che dal pomeriggio hanno omaggiato gli ospiti, tutti rigorosamente abruzzesi, saliti sul palco teatino per ricordare che “il lavoro è vita”.

Ad aprire la manifestazione l’omaggio a Sante Centurione, grande Maestro e compositore teatino scomparso qualche giorno fa, al quale è stata dedicata l’intera serata.

Tra i protagonisti del concerto, organizzato dal Comune di Chieti e dall’associazione culturale Music Force, il tenore pescarese Piero Mazzocchetti che ha portato sul palco il nobile concetto del lavoro come parte fondamentale dell’esistenza di ciascuno; l’esilarante e attualissima comicità di Rocco’n’Rollo; i suoni folk e “sempre verdi” degli Anemamé, gruppo musicale che da sempre si spende per la difesa delle ricchezze naturalistiche abruzzesi.

E poi ancora Andy Micarelli e i suoi affreschi della vita di tutti i giorni, la voce ammaliante di Paolo De Cesare, il rock dei  Malamadre, sempre e comunque guidati da Simone Flammini, le note passionali di Gianni De Chellis, il rock ricercato di Elya, intenso dei Near, travolgente dei Fake Heroes, il folk raffinato dei Dogs Love Company e il fantastico finger picking di Simone Agostini.

Più che soddisfatto Emanuele La Plebe, direttore artistico e presentatore del Primo Maggio teatino. "Anche questa volta – ha detto  – abbiamo voluto puntare sulla musica abruzzese di qualità che va promossa e supportata. Un intento , questo, che tutto lo staff di Music Force conosce bene e che sposa ogni giorno con la sua attività di produzione e promozione musicale”.

L'appuntamento è per il Primo Maggio 2014.

Il concertone di Chieti Scalo non è stato l'unico evento del giorno ieri a Chieti. In mattinata infatti, si è ripetuta la Festa del Majo, a cura dell'associaizone Camminando Insieme, che ha richiamato tante persone in strada. In serata, ancora, ristoranti aperti coi menù della tradizione,per la cena a tema organizzata da Cominità Sciarvujje. Il Maggio Teatino è ufficialmente iniziato!

IL VIDEO DELLA SERATA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto del Primo Maggio a Chieti: piazza gremita e omaggio a Sante Centurione

ChietiToday è in caricamento