menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Banda della Guardia di Finanza incanta Bucchianico

Applauditissimo concerto della Banda Musicale della Guardia di Finanza per le celebrazioni dell'Anno Giubilare del IV Centenario della morte di San Camillo de Lellis, domenica sera a Bucchianico

Applauditissimo concerto della Banda Musicale della Guardia di Finanza per le celebrazioni dell’Anno Giubilare del IV Centenario della morte di San Camillo de Lellis, domenica sera  a Bucchianico.

In Piazza San Camillo de Lellis, gremita dal pubblico, è stato proposto uno spettacolo prestigioso con un programma musicale arricchito di brani per tutti i gusti e un repertorio capace di spaziare dalla musica classica a quella moderna.

Dopo la “Marcia d’Ordinanza della Guardia di Finanza”, scritta dall’indimenticato Maestro Antonio D’Elia, che dal 1932 al 1958 è stato anche Maestro Direttore della Banda del Corpo, il concerto è poi proseguito con: l’“Aida”, celebrativo del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, “La Cavalcata delle Walkirie” di Richard Wagner, “La Gazza Ladra” di Gioacchino Rossini, “Libertango” di Astor Piazzolla ed “On Earth as it is in Heaven” di Ennio Morricone, colonna sonora nel film “Mission”.  L’ultimo brano in programma “Tribute to Duke Ellington”, di Duke Ellington, ha ancor di più fatto rivivere in tutti la gioia, la felicità ed il divertimento che hanno contraddistinto la carriera dello straordinario artista.

Duplice bis alla fine per il pubblico particolarmente entusiasta e divertito.

All’evento musicale hanno partecipato le autorità cittadine e i massimi rappresentanti della Casa Generalizia dell’Ordine dei Ministri degli Infermi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento