Comune di Chieti, i sindacati proclamano stato di agitazione: "Giù le mani dal salario"

A rischio, secondo le sigle sindacali, l’erogazione del salario accessorio per i dipendenti comunali

Foto di repertorio

Le Segreterie della Cgil fp- Cisl fp- Uil fpl – csa hanno dichiarato lo stato di agitazione del personale dipendente del Comune di Chieti e hanno chiesto al Prefetto di Chieti l’attivazione del tavolo per l l'applicazione del nuovo contratto economico.

"Una protesta -fanno sapere i sindacati - che si è resa necessaria dopo che a maggio 2018 è stata firmata una pre intesa  la pre-intesa sul Contratto decentrato integrativo di Ente che però non è mai stato siglato definitivamente". Inoltre, le sigle sidacali accusano la Giunta di aver "adottato senza informazione preventiva e senza confronto con le rappresentanze sindacali, il nuovo regolamento sull’orario di lavoro e riorganizzato la macrostruttura dell’Ente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un comportamento che secondo i sindacati sono "in pieno dispregio di elementari regole di correttezza tra le parti, viola il sistema contrattuale vigente di corrette relazioni sindacali ed elude il confronto con i rappresentanti sindacali oltre che a mettere a rischio l’erogazione del salario accessorio per i dipendenti. Per questo la mobilitazione andrà avanti finché non saranno ripristinate corrette relazioni sindacali, sarà firmato il nuovo contratto decentrato, avviata e siglata la contrattazione economica per l’anno 2019".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Tra volti noti e nuovi ingressi, ecco chi entra in consiglio e chi può ancora sperare in un posto

  • Preferenze candidati consiglieri del centrodestra con Fabrizio Di Stefano

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • Le migliori pizzerie 2020 di Chieti e provincia secondo 50 Top Pizza sono cinque

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento