Cronaca Centro Storico / Corso Marruccino

Tasse aumentate fino al 300%, mercoledì manifestazione dei commercianti su corso Marrucino

Mercoledì 22 gennaio consegna simbolica delle chiavi delle attività commerciali ed artigianali. La manifestazione delle piccole imprese della provincia di Chieti contro l'impennata delle tasse locali

Si terrà domani, mercoledì 22 gennaio, la manifestazione delle piccole imprese della provincia di Chieti contro l'impennata delle tasse locali. L’appuntamento è alle 11 in corso Marrucino (angolo piazza Valignani) per la consegna simbolica delle chiavi delle attività commerciali ed artigianali.

L'iniziativa è promossa dalle presidenze provinciali di Confesercenti, Casartigiani, Cna, Confartigianato e Confcommercio che firmano un documento congiunto nel quale spiegano di volere lavorare e creare lavoro, non morire di tasse.

Tasse, che nel capoluogo di provincia sono aumentate per la categoria fino al 300 per cento.

“Nella nostra provincia – si legge nella nota congiunta -  sono attive oltre 41 mila piccole e medie imprese che danno lavoro a quasi 100 mila persone. Numeri che fanno comprendere che i veri motori dell’economia di questi territori siamo noi, che tutti i giorni con coraggio, determinazione, forza di volontà, spirito di servizio e grande ottimismo apriamo i nostri negozi, i capannoni, le botteghe, gli uffici. Manteniamo vive le nostre città e i nostri quartieri, forniamo un servizio indispensabile per la qualità della vita delle nostre comunità, continuiamo a dare lavoro a intere famiglie di nostri concittadini”.

E ancora: “Siamo consapevoli della difficoltà di bilancio delle amministrazioni comunali, chiamate a far fronte a tagli continui da parte dello Stato centrale. Ma siamo altrettanto consapevoli che non possiamo essere noi, piccoli imprenditori del commercio, del turismo, dell’artigianato, dei servizi, a fare da bancomat per i Comuni della provincia di Chieti”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasse aumentate fino al 300%, mercoledì manifestazione dei commercianti su corso Marrucino

ChietiToday è in caricamento