menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Miglianico: beve troppo alla festa di Pasquetta, giovane in coma etilico

Una 25enne pescarese è stata soccorsa ieri pomeriggio in una villa affittata in contrada Cerreto da un centinaio di giovani per l'abuso di sostanze alcoliche. Era in coma etilico, le hanno salvato la vita all'ospedale di Ortona

Pasquetta amara per due ragazze di Pescara che ieri (lunedì 6 aprile) sono finite in ospedale per aver alzato il gomito. Le due ventenni erano ospiti in una villa di Miglianico, in contrada Cerreto, affittata da un centinaio di giovani per passare la giornata di festa.

Ma i brindisi sono stati troppi, considerato che intorno alle 15 una 25enne ha perso i sensi. Subito gli amici hanno chiamato il 118, che ha soccorso anche una coetanea, in condizioni meno gravi. I sanitari si sono immediatamente accorti che si trattava di coma etilico e hanno portato la prima nell’ospedale di Ortona, dove è stata curata per evitare il peggio. Anche l’amica è stata portata al Bernabeo, ma nel giro di poche ore si è rimessa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento