menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di archivio

immagine di archivio

Cocaina nel portafoglio, 46enne arrestato nei pressi di Megalò

L'uomo, un autotrasportatore di Popoli, è stato fermato dai carabinieri e trovato in possesso di oltre 40 grammi di cocaina

Un 46enne originario di Popoli, O.M., è finito in manette dopo essere stato trovato in possesso di cocaina. L'uomo, autotrasportatore, secondo quanto riporta il Centro, è stato fermato dai carabinieri del Nor di Chieti dopo un pedinamento partito da viale Abruzzo, dove si aggirava a bordo di una Fiat Panda gialla in compagnia di un altro soggetto sospetto.

Una volta arrivato a casa, a Popoli, O.M. è salito su una Ford Focus per tornare verso Chieti Scalo. I carabinieri lo hanno fermato in via Tirino, vicino al Megalò, ed è scattata la perquisizione nel corso della quale sono stati rinvenuti oltre 40 grammi di cocaina nascosti in un pacchetto nella tasca della portiera.

Altri due grammi di stupefacente erano custoditi nel portafoglio. L'uomo ha provato a giustificarsi dicendo che era la prima volta che aveva droga con sé, ma non è bastato a risparmiargli l'arresto. Così è finito in carcere, nelle prossime ore sarà processato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento