Arresti domiciliari per l'uomo che aveva nascosto la cocaina nell'aspirapolvere

Nell'udienza di convalida, il Gip ha deciso di alleggerire la posizione dell'indagato, che è incensurato

Sono stati disposti gli arresti domiciliari per E.S., l'uomo di 54 anni di Lanciano, arrestato nella serata di mercoledì perché trovato in possesso di un'ingente quantità di cocaina. 

Questa mattina, in videoconferenza, si è tenuta l'udienza di convalida dell'arresto. L'uomo si è avvalso della facoltà di non rispondere. ,

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gip, poiché E.S. è incensurato, ha ritenuto di alleggerire la misura cautelare in carcere con quella degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

  • Trovato in un fossato senza vita il corpo di Ettore Di Lallo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento