menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viaggia con la cocaina nascosta nei genitali, finisce in manette

In manette una donna di 41 anni, di Pescara, fermata per un normale controllo mentre era in auto con altre due persone

Per sfuggire ai controlli, aveva trovato un nascondiglio davvero particolare, convinta che nessuno mai l'avrebbe scoperta. Una donna di 41 di Pescara, di etnia rom, aveva nascosto 10 grammi di cocaina nei genitali. Ma i carabinieri sono riusciti a capire che c'era qualcosa di strano e hanno scoperto il suo segreto. 

La donna è stata fermata per un normale controllo mentre viaggiava su un auto insieme ad altre due persone, lungo via per Popoli. Mentre i militari effettuavano i controlli di routine, la signora appariva strana, seduta in maniera innaturale, in posizioni sospette. Così, hanno deciso di perquisirla, e per far questo l'hanno portata in caserma.

Un carabiniere donna ha proceduto alla perquisizione, ma la donna ha spontaneamente consegnato l'involucro con la droga ed è stata arrestata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento