menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il cane fiuta la cocaina nascosta in un magazzino condominiale: un arresto a Francavilla

I finanzieri hanno sequestrato 15 grammi di cocaina e 72 grammi di hashish a un ortonese, finito agli arresti domiciliari

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio, la guardia di finanza di Ortona ha sequestrato 87 grammi di droga e arrestato un ortonese per detenzione e spaccio di stupefacenti. I finanzieri, con l’ausilio delle unità cinofile di Pescara, nel corso di un controllo su strada hanno rinvenuto circa 10 grammi di cocaina all’interno dell’autovettura dell’uomo, con precedenti.

È scattata poi una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo a Francavilla al mare dove, grazie allo straordinario fiuto del cane Esco, che è riuscito ad individuare lo stupefacente occultato in un locale condominiale adibito a magazzino, sono stati rinvenuti e sequestrati altri 5 grammi circa di cocaina e 72 grammi di hashish. 

L’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Chieti, è stato posto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento