Cronaca

Al bancone del bar, qualcuno anche senza mascherina, scappano alla vista dei carabinieri: multe e chiusure

Nella sola giornata di ieri sono stati due i bar sanzionati e chiusi temporaneamente a Tollo e ad Ortona. Multati anche gli avventori identificati

Proseguono senza sosta i controlli dei carabinieri per il rispetto delle norme di comportamento di contrasto alla pandemia da Covid-19: nella sola giornata di ieri due bar sono stati chiusi a Tollo e a Ortona e i gestori e gli avventori sanzionati.

A Tollo i carabinieri della locale stazione hanno sanzionato la titolare di un bar, sorpresa a servire al bancone diversi clienti, di cui alcuni privi dei dispositivi di protezione individuali. Anche loro sono stati multati. Oltre alla sanzione in denaro, i carabinieri hanno imposto la sospensione delle attività del bar per cinque giorni e hanno inoltrato una segnalazione alla prefettura di Chieti.

Stessa situazione in un bar situato in una frazione di Ortona dove l’equipaggio dell’aliquota radiomobile ha notato il titolare mentre stava servendo numerosi avventori, di cui alcuni privi di mascherine. Alla vista della pattuglia dei carabinieri i più si sono allontanati repentinamente, mentre i restanti sono stati fermati,  identificati e multati. Anche in questo caso il titolare del locale è stato sanzionato così ed è stata disposta la chiusura dell’attività per cinque giorni, oltre alla segnalazione alla prefettura di Chieti.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al bancone del bar, qualcuno anche senza mascherina, scappano alla vista dei carabinieri: multe e chiusure

ChietiToday è in caricamento