menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di archivio

Immagine di archivio

Ragazzino sporge dal telone di un camion in autostrada, salvato dalla polizia stradale

Si tratta di un 13enne di nazionalità afgana, a bordo di un mezzo greco, che è stato accompagnato nel centro d'accoglienza di Carunchio

Viaggiava avvinghiato al telone di un camion, che viaggiava a velocità sostenuta nel tratto chietino dell'autostrada A14, in direzione nord. Impossibile, per gli altri automobilisti, non notare quel giovanissimo che sporgeva in maniera pericolosa dall'autoarticolato.

Immediatamente, sono scattate diverse segnalazioni al 113 e gli agenti della sottosezione Polizia stradale di Vasto sud sono riusciti a intercettare il camion, di nazionalità greca, nei pressi del casello autostradale di Lanciano. Qui, hanno fermato il conducente e avviato i controlli del caso, scoprendo che le segnalazioni dicevano il vero.

A bordo, c'era un ragazzino di cittadinanza afgana, dall'età presumibile di 13 anni, che sporgeva dal telono precedentemente tagliato.

Il giovane, dopo gli opportuni accertamenti sanitari, è stato condotto al centro di accoglienza di Carunchio. Sono in corso ulteriori accertamenti per accertare gli spostamenti del ragazzo e comprendere come sia riuscito ad entrare nel territorio nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento