La delegazione del circolo "Giorgio La Pira" Abruzzo dal pontefice e dal presidente della Repubblica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Nei giorni 22 e 23 novembre scorso i circoli e la Fondazione "Giorgio La Pira" sono stati ricevuti in udienza privata, alle ore 10.00 da Papa Francesco e alle ore 17.30 dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La Delegazione Abruzzese era presente guidata da Manlio Madrigale, Presidente del Circolo delle Città Unite "Giorgio La Pira" Abruzzo con sede a Chieti. Ampio il dibattito ed interessante il ricordo da parte dei presenti della figura di La Pira, il "Sindaco Santo", nelle diverse dimensioni, politica, sociale, religiosa, culturale e la intensa attività di Costituente, relatore dei principi fondamentali della Costituzione e nella Sua veste di Presidente della Federazione Mondiale delle Città Unite (FMCU). Oltre ai preziosi interventi del Pontefice e del Presidente della Repubblica, quelli del Prof. Presidente Emerito della Corte Costituzionale Ugo De Siervo, del Presidente della Fondazione La Pira Prof. Mario Primicerio e infine anche quello del Presidente del Circolo Abruzzo, Madrigale che ha in particolare posto all'attenzione la intensa attività di La Pira Presidente FMCU e le iniziative svolte a Chieti nel ricordo di La Pira. Si allegano foto: Manlio Madrigale, Presidente del Circolo "Citta Unite" Abruzzo con sede a Chieti con Papa Francesco e col Presidente della Repubblica Mattarella. Infine, il gruppo della delegazione in visita.

Torna su
ChietiToday è in caricamento