Cacciatori abbattono cinghiale a Madonna del Freddo e lo donano ai poveri

La donazione dell'associazione Arcicaccia alla Capanna di Betlemme, la casa di accoglienza in centro a Chieti

Abbattono il cinghiale e lo regalano ai più poveri. Succede a Chieti, dove oggi una squadra di addetti al controllo sui cinghiali composta dalle guardie venatorie dell’associazione Arcicaccia, in affiancamento alla polizia provinciale, ha donato alla Capanna di Betlemme un cinghiale abbattuto lunedì scorso in via Fieramosca a Madonna del Freddo, zona ad alta densità di ungulati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Dopo aver atteso i risultati delle analisi da parte della Asl, arrivate ieri, questa mattina le guardie venatorie hanno provveduto a consegnare l’esemplare abbattuto che potrà essere consumato dagli ospiti della casa di accoglienza in via Ravizza” riferiscono dall’Arcicaccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento