Ghiaccio e disagi: cimitero di Chieti chiuso venerdì e sabato

Il sindaco ha disposto la sospensione delle visite e le attività edili di manutenzione il 4 e il 5 gennaio

Ghiaccio, disagi e strade carrabili ridotte: il maltempo fa chiudere il cimitero di Sant'Anna nei giorni 4 e 5 gennaio. Lo annuncia il sindaco Di Primio che questa mattina ha firmato un'ordinanza in merito.

“Considerate le precipitazioni nevose verificatesi nella giornata di ieri ed in quella odierna e la formazione di ghiaccio causata dalle basse temperature – si legge -  al fine di tutelare la pubblica e privata incolumità ha disposto la sospensione delle visite ai defunti presso il cimitero comunale e le attività edili di manutenzione da parte delle imprese autorizzate nei giorni 4 e 5 gennaio 2019. 

I servizi indispensabili di ricezione delle salme presso l’obitorio e le tumulazioni saranno assicurate in relazione alle contingibili condizioni di sicurezza e agli orari già stabiliti”.

Se le avverse condizioni meteo dovessero perdurare il Comune prorogherà la chiusura del cimitero.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in A14: muore Alessandro Berloni, manager della Fox Petroli

  • Auto si ribalta in curva: arrivano i vigili del fuoco per estrarre il conducente dalle lamiere

  • Scacco allo spaccio di droga: quattro in manette, sette indagati

  • Alcol e droga, strage di patenti: la Polstrada ne ritira 8 in una notte

  • La Nottata lancianese e la notte bianca dello Scalo: il programma del weekend

  • Operazione Tallone d'Achille: giovanissimi facevano il pieno di droga prima delle notti in discoteca

Torna su
ChietiToday è in caricamento