menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiude la scuola dell'infanzia delle Orsoline: i genitori scrivono a papa Francesco

Mobilitazione delle famiglie contro il provvedimento riguardante la scuola Nostra Signora della Salute a Chieti Scalo che ospita circa cento bambini. I genitori: "Vogliono chiudere per motivi economici"

La scuola dell'infanzia "Nostra Signora della Salute", gestita dalle suore orsoline a Chieti scalo chiuderà a giugno del prossimo anno. Una doccia fredda per le famiglie dei bambini iscritti che hanno appreso la notizia solamente ieri sera, in assemblea, e che si sono subito mobilitati per scongiurare il provvedimento che interromperebbe il percorso di oltre centro piccoli, tra nuovi e vecchi iscritti.

La madre superiora regionale ha riferito alle famiglie l’intenzione, da parte della congregazione religiosa che ha la sede centrale a Verona, di chiudere la scuola in via Scaraviglia a Chieti Scalo. I motivi sarebbero di tipo economico. 

“Tutti i genitori hanno esternato la volontà di collaborare economicamente e logisticamente supportando il personale religioso e laico che lavora all' interno della scuola – ci spiega una mamma, Samanta – da parte nostra abbiamo riscontrato la piena collaborazione da parte della madre superiora della scuola e delle docenti tutte, mentre la madre superiora regionale ha manifestato un atteggiamento di completa chiusura. Alla luce di tutto questo chiediamo che venga fatta chiarezza sulle reali motivazioni che spingono ad una così drastica decisione”.

I genitori si appellano alle amministrazioni comunali, al sindaco, al vescovo, alla curia e all’intera comunità cittadina per tutelare patrimonio culturale educativo e religioso esistente in città da decenni.

Per questo hanno scritto anche una lettera per informare papa Francesco della situazione


Caro papà,
SI la chiamo papà perché è questo che ha sempre rappresentato per  me e per la mia famiglia. Le scrivo a nome di mia figlia Ginevra, e di oltre 100 bambini che fino a ieri facevano parte di una meravigliosa famiglia: quella della scuola materna Nostra Signora della Salute di Chieti Scalo gestita dalle meravigliose suore orsoline supportate da 5 meravigliose maestre laiche e da altrettanto personale interno.

Ieri ci hanno comunicato che da giugno 2019 questa nostra  amorevole famiglia non esisterà piu: il percorso educativo e religioso che i nostri bambini hanno intrapreso insieme alle loro famiglie verrà categoricamente interrotto per meri motivi economici!!!

Il Dio denaro ha deciso che non c’è più alcuna ragione per continuare a sostenere questa struttura che per la nostra comunità da più di 50 anni rappresenta una vera e propria istituzione! Noi genitori siamo disposti a qualsiasi sacrificio, di qualsiasi natura, per evitare che questo avvenga. Siamo uniti in opere e intenti in nome dell' amore e delle cure preziose ricevute dalle madri e sorelle che operano in questa struttura e che ci hanno ribadito la loro disponibilità a continuare insieme questo cammino di educazione e di fede.

 La prego, pertanto, di accogliere questa nostra supplica in nome di tutti i nostri e vostri bambini e, di intercedere con l’aiuto di Dio nostro e del suo spirito Santo, affinché non ci sia tolta la possibilità di continuare ad educare i nostri figli nel nostro credo all' interno di quella che vogliamo continui ad essere la nostra famiglia spirituale.
Con immenso amore e gratitudine l’abbraccio forte,

Samanta, Ginevra e tutte le 100 famiglie
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento