rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Colpo mortale alla movida: chiude il Mabù, cancellata la serata di sabato

Il locale di via Carlo Madonna chiude per decisione dei titolari dopo l'ultima serata di successo con il dj Massimino Lippoli. La decisione dei due giovani titolari per un continuo braccio di ferro con il vicinato, che pare gradisse poco la presenza del locale

Dopo un anno e mezzo di serate, feste e successi, il Mabù chiude. Un duro colpo ad uno dei punti di riferimento più gettonati del divertimento teatino, già duramente messo alla prova dalle polemiche dell'anno scorso sulla presunta "movida violenta". 

I due giovani titolari hanno deciso di chiudere, almeno per il momento, perché pare che il vicinato fosse in lotta continua con i frequentatori del locale e con gli stessi proprietari. Nessuna serata violenta, come accaduto qualche settimana fa in altri locali cittadini, ma lamenti continui per schiamazzi e disturbo della quiete. 

Così, almeno per il momento, i due giovani imprenditori alzano bandiera bianca. Ed è così annullata la serata in programma per domani, sabato 29 marzo, con il dj Vittorio Pettinella. Non è certo se in futuro le serrande si rialzeranno. Ma di certo questo è l'ennesimo colpo mortale alla vitalità del centro storico e alla vita sociale dei giovani di Chieti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo mortale alla movida: chiude il Mabù, cancellata la serata di sabato

ChietiToday è in caricamento