Cronaca Centro / Viale Giovanni Amendola

Day Hospital del Centro di Salute Mentale chiuso per carenza di personale

La struttura psichiatrica è chiusa da più di un mese, i malati sono costretti a rivolgersi al Pronto Soccorso. Il consigliere Giardinelli ha presentato un Ordine del Giorno per la riapertura immediata del servizio

La Asl ha chiuso il Day-Hospital del Centro di Salute Mentale di Chieti l'8 marzo scorso per carenza di personale.

Tra pensionamenti e mancato turnover, nella struttura psichiatrica al momento non ci sarebbero infermieri. Il provvedimento ha lasciato gli assistiti e le loro famiglie allo sbaraglio: il servizio cura infatti persone  affette da nevrosi, schizofrenie, Alzheimer con terapie specifiche a breve o medio termine che non si effettuano ovunque. Ora i malati psichiatrici sono costretti a rivolgersi al Pronto Soccorso o al Reparto di Psichiatria di Guardiagrele per i ricoveri, con conseguente affollamento delle strutture.

"Il Day-Hospital ha infatti la funzione di prevenire i ricoveri a tempo pieno o limitarne la durata quando questi si rendevano indispensabili" spiega il consigliere comunale dell'Udc Alessandro Giardinelli, che sul problema ha presentato un ordine del giorno e un'interrogazione. "Si tratta di un servizio essenziale per la salute pubblica - si legge nell'odg - che non può essere messo a rischio da motivi di organizzazione interna all’Azienda. Stiamo parlando di una fascia di popolazione fragile e vulnerabile".

In questa chiusura temporanea c'è da considerare anche l'aggravio della spesa che la decisione comporta o comporterà al sistema sanitario regionale. Al momento la Asl non ha ancora comunicato nulla circa la riapertura del servizio.

L'invito del gruppo Udc teatino al sindaco e all'assessore alla Sanità è quello di attivarsi immediatamente presso la Direzione Aziendale della Asl Lanciano-Vasto-Chieti affinchè il Day Hospital riapra. Ma subito.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Day Hospital del Centro di Salute Mentale chiuso per carenza di personale

ChietiToday è in caricamento