menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di archivio

immagine di archivio

Controlli del Nas: chiusi bar e fruttivendolo, sanzioni per oltre 20mila euro

La attività, delle quali i carabinieri non hanno reso noti i nomi, si trovano a Chieti Scalo e a San Giovanni Teatino

Le attività di un bar e di un negozio di frutta e ortaggi sono state sospese a seguito delle irregolarità riscontrate durante i controlli dei carabinieri di Chieti assieme a quelli del Nas e dell'Ispettorato del lavoro. La attività, delle quali i carabinieri non hanno reso noti i nomi, si trovano a Chieti Scalo e a San Giovanni Teatino.

Il titolare di un negozio di ortofrutta è stato denunciato per violazione delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, i militari hanno anche contestato violazioni in materia di tracciabilità dei prodotti.

Complessivamente sono state elevate sanzioni per oltre 20 mila euro. Uno degli esercenti dovrà pagare 3.500 euro per impiego di manodopera in nero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento