Piazza Garibaldi chiusa al traffico e autobus deviati per il sequestro dei botti illegali

L'operazione, che ha coinvolto vigili del fuoco, carabinieri e municipale è andata avanti per tutto il pomeriggio

Una piazza chiusa al traffico veicolare, autobus e pullman deviati, controlli delicati in corso. È l'esito del sequestro, tuttora in corso, di una bancarella di fuochi d'artificio controllata nel primo pomeriggio di oggi in piazza Garibaldi, a Chieti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono arrivati carabinieri, polizia municipale e vigile del fuoco, che hanno potuto appurare come, tra la merce in vendita, ci fossero anche prodotti pirici considerati illegali. L'area è stata circondata e il traffico è stato deviato, con conseguente caos e ritardi a catena per i mezzi pubblici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanciano in lutto per Mirella: domani l'ultimo saluto alla 41enne morta nell'incidente a Pescara

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: dopo i casi dei migranti di Gissi salgono a 19 i positivi in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento