menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chietinstrada buskers festival 2014, artisti da 4 continenti

Torna sul colle la nona edizione della festa degli artisti di strada, che nel 2013 ha portato in città 100mila persone. Una tre giorni di spettacoli nel centro storico e la Buskers night musicale alla villa.

Un anno fa a Chieti sono arrivati in più di 100mila, facendo registrare – stando ai numeri forniti dall’amministrazione – guadagni all’indotto per 700mila euro. Per l’edizione 2014 l’obiettivo è superare questi numeri. È la nona edizione del Chietinstrada buskers festival, che animerà le strade del colle da giovedì 14 a sabato 16 agosto.

Una tre giorni dedicata agli artisti di strada di tutto il mondo: si esibiranno nel centro storico da Argentina, Brasile, Cile, Messico, Stati Uniti, Canada, Mongolia, Francia, Gran Bretagna e Italia. E dopo la fine dell’ultimo spettacolo inizierà la musica alla villa comunale, che ospiterà il Buskers night.

L’infopoint del Buskers festival sarà allestito nell’atrio di palazzo De’ Mayo. Per raggiungere il colle senza rischiare di rimanere senza parcheggio, è stato istituito un bus navetta gratuito che partirà dal Palatricalle.

La manifestazione, organizzata dall’associazione Chietinstrada, presieduta dal consigliere Giovanni Di Paolo, ha ricevuto un contributo dal Comune di 37.500 euro. In più l’ente ha aderito alla rete dei Comuni amici del’arte di strada, un’iniziativa lanciata dall’Anci a sostegno del settore. Inoltre ha siglato un protocollo d’intesa con l’associazione organizzatrice. E il festival ha ottenuto il patrocinio dell’Anci per Expò 2015.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento