rotate-mobile
Cronaca Chieti Scalo

Chieti-Teramo: il derby si gioca allo stadio Angelini

E' quanto emerso questa mattina dalla commissione comunale di vigilanza per i pubblici spettacoli riunitasi all'Angelini. Per tutto il campionato lo stadio potrà ospitare un massimo di 3.999 spettatori

Lo stadio Angelini potrà ospitare il derby col Teramo domenica prossima. E’ quanto emerso questa mattina dalla commissione comunale di vigilanza per i pubblici spettacoli riunitasi all’Angelini per analizzare le prescrizioni indicate dai vigili del fuoco.

“ Con un po’ di buon senso e una buona interpretazione delle norme, le istituzioni possono dialogare e confrontarsi addivenendo a delle risoluzioni positive per i cittadini” ha dichiarato a margine il sindaco Di Primio “Alla luce dei lavori effettuati allo Stadio Angelini e rilevato che tutte le prescrizioni afferenti alla sicurezza antincendio sono state adempiute domenica 23 febbraio lo Stadio di Chieti potrà tranquillamente ospitare il derby calcistico col Teramo”.

Il sindaco ha chiesto al Prefetto di Chieti di concedere la deroga all’uso dello Stadio Angelini affinché lo stadio possa ospitare, per tutto il campionato un massimo di 3.999 spettatori.

Alla riunione di stamani hanno preso parte  l'assessore comunale Antonio Viola, il comandante dei Vigili del Fuoco di Chieti, il tecnico progettista dello Stadio Angelini, il cirigente dei Lavori Pubblici del Comune di Chieti, la comandante della Polizia Municipale, il presidente della Chieti Calcio, la Asl Lanciano-Vasto-Chieti e i tecnici del Comune.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti-Teramo: il derby si gioca allo stadio Angelini

ChietiToday è in caricamento