rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Chieti Scalo

Chieti Scalo, Daspo Willy per quattro ragazzi che aggredirono i clienti di un bar

I fatti si riferiscono al settembre 2021. L'aggressione per futili motivi ai danni di tre avventori che avevano riportato lesioni

Daspo Willy per quattro ragazzi a Chieti Scalo. "I giovani latinoamericani - fa sapere la polizia - hanno aggredito, per futili motivi, tre avventori di un bar della “movida” di Chieti Scalo, procurando loro delle lesioni". 

I fatti sono avvenuti nel settembre 2021.

A conclusione delle indagini condotte dalla squadra mobile, sono stati individuati coloro che sono ritenuti gli aggressori e denunciati. Inoltre il questore ha emesso, nei confronti di tutti e quattro, il provvedimento di “divieto di accesso negli esercizi pubblici e nei locali di pubblico intrattenimento”, per un anno, nei locali della “movida” di Chieti Scalo.

La misura di prevenzione è stata nel 2020 a seguito al tragico episodio avvenuto a Colleferro, in provincia di Roma nel corso del quale trovò la morte il giovane Willy Monteiro Duarte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Scalo, Daspo Willy per quattro ragazzi che aggredirono i clienti di un bar

ChietiToday è in caricamento