rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Cronaca Chieti Scalo

Chieti Scalo: i carabinieri sequestrano il gazebo di un locale della movida

Al gestore del locale viene contestata la legittimità della costruzione in relazione al progetto presentato allo Sportello unico per le attività produttive (Suap) del Comune di Chieti

Dopo la chiusura per musica alta e schiamazzi ora è arrivato anche il sesquestro del gazebo per uno dei locali della movida di Chieti Scalo.

I carabinieri della compagnia di Chieti hanno messo i sigilli alla struttura con all'interno sedie, divanetti e tavolini.

Al gestore del locale viene contestata la legittimità della costruzione in relazione al progetto presentato allo Sportello unico per le attività produttive (Suap) del Comune di Chieti.

I carabinieri avevano comunicato dopo i primi sequestri che altri controlli contro la movida "molesta" saranno eseguiti nell'arco della stagione invernale, segnalando alla magistratura teatina e all'autorità amministrativa le eventuali violazioni riscontrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Scalo: i carabinieri sequestrano il gazebo di un locale della movida

ChietiToday è in caricamento