Chieti e Rsa Villa San Giovanni festeggiano i 108 anni di Amelia Mancini

Un lieto traguardo da festeggiare: Amelia Mancini, residente a Chieti, festeggia 108 anni. Un avvenimento davvero raro che sia la protagonista, che il team della residenza presso cui è ospite, desiderano condividere con tutta la cittadinanza. Sindaco e Vice Sindaco del Comune di San Giovanni Teatino hanno desiderato portare un omaggio floreale alla festeggiata

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

Il 22 febbraio, Amelia Mancini, residente a Chieti, spegne ben 108 candeline: un felice traguardo non solo per questa donna ― vitale, forte e allegra ― ma anche per la residenza RSA Villa San Giovanni di San Giovanni Teatino, sua casa dal mese di luglio del 2001, e per tutto il territorio di Chieti.

Un evento davvero unico, celebrato con una grande festa a cui parteciperanno ospiti, familiari e staff della Struttura. “Amelia” - dice Daniela, referente di Rsa Villa San Giovanni, residenza appartenente al Gruppo Edos - “è sempre stata una signora con un carattere determinato, combattivo e risoluto, attenta alla cura della sua persona e alla sua alimentazione. Anche oggi conta il numero dei cucchiai che le vengono somministrati per il pranzo e per la cena , e sta sempre attenta che il numero dei bocconi non corrisponda mai né a 13 e né a 17!” La signora Amelia non fa uso di medicinali se non per qualche doloretto dovuto all’età.

Non solo: vivace e perspicace, ricorda il nome di tutto il personale e gli aneddoti legati ad ognuno di loro, con cui condivide la quotidianità. Amore, comprensione e accoglienza sono certamente alla base delle cure quotidiane che Amelia, così come tutti gli ospiti di Rsa Villa San Giovanni, ricevono da parte dello staff, composto da fisioterapisti, OSS, medici, infermieri e animatori che custodiscono e preservano il benessere di ogni persona attraverso assistenza continua e importanti percorsi di riabilitazione geriatrica.

Torna su
ChietiToday è in caricamento