menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Teatini pazzi per la pizza: a Chieti una pizzeria ogni 47 abitanti

La simpatica indagine degli organizzatori di Pizza Village. A Chieti e provincia ci sono oltre 1.383 pizzerie che generano occupazione a più di 3 mila persone

Come un corso Marrucino pieno di pizza al posto delle mattonelle: a Chieti c'è una pizzeria ogni 47 abitanti.

Gli organizzatori di Pizza Village, la manifestazione partenopea (quest’anno si svolgerà dal 6 all’11 settembre) che il 18 maggio scorso si è aggiudicata il nuovo Guinness World Records™ per la pizza napoletana più lunga del mondo (1.853,88 metri) grazie al lavoro di 250 pizzaioli provenienti dai 5 continenti, si sono chiesti quante persone vivono di pizza scoprendo un vero e proprio “universo pizza”, fatto di locali, dipendenti diretti e indotto.
 
Su tutto il territorio nazionale si contano quasi 183 mila pizzerie che occupano circa 564.000 addetti: se consideriamo l’indotto (addetti alle pulizie dei locali, fornitori di vario tipo, ecc.) si avvicinano al milione.
 
Solo nella città di Chieti e nella Provincia, ci sono oltre 1.383 pizzerie che generano occupazione per circa 3.337 persone. Ma se consideriamo il rapporto con la popolazione, i numeri sono sorprendenti: tra le 5.105 pizzerie presenti nella regione, nella città di Chieti si registra la media di una pizzeria ogni 47 abitanti.

Una vera e propria potenza gastronomica che oltre a generare occupazione fa anche bene. Calorie a parte (una classica “pizza tonda” da circa 250 grammi e fornisce in media un apporto energetico di 700 kcal), la pizza margherita è ricca di antiossidanti, calcio fosforo e vitamina D: un piatto unico a cui mancano davvero solo le fibre. Come compensarle? Abbinando un insalata poco condita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento