rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Chieti Scalo / Piazza Carafa Paolo IV

A Chieti nasce il comitato promotore del club per l'Unesco, sabato la prima iniziativa pubblica

In occasione della giornata del libro, la presentazione di “16 luglio 1950- Inaugurazione della linea filoviaria. Piccola cronaca di un grande avvenimento nel trasposto pubblico della città di Chieti”, di Franco Amoroso

Per sabato (22 aprile) il comitato ha organizzato la prima iniziativa pubblica, in occasione della giornata mondiale Unesco del libro e del diritto d’autore. Dalle ore 10.30, alla scuola media Mezzanotte, in piazza Carafa, ci sarà la presentazione del libro “16 luglio 1950- Inaugurazione della linea filoviaria. Piccola cronaca di un grande avvenimento nel trasposto pubblico della città di Chieti”, di Franco Amoroso (Casa Editrice Tinari). Parteciperanno l'autore e l'editore e verrà donata una copia del volume alla biblioteca scolastica. L'evento è aperto al pubblico.

Il libro illustra e ripercorre un particolare momento della storia del dopoguerra della città di Chieti, che portò alla realizzazione di un’opera di straordinaria importanza per il collegamento della parte alta del capoluogo con il suo scalo ferroviario, mediante un sistema di trasporto pubblico regolare, moderno ed ecologico. 

Sarà presente, con un intervento a conclusione dell’incontro, Laura Cennini, Segretario nazionale Ficlu (Federazione Italiana dei Club e Centri per l'Unesco). Per favorire la più partecipe attenzione degli studenti, si proporrà un breve excursus sulla storia del libro, dal papiro all’era digitale, nonché momenti divulgativi e informativi sulle finalità dell'Unesco, anche con piccoli filmati.

Programma:

Saluto di benvenuto di Ettore D’Orazio, dirigente scolastico dell'istituto comprensivo n. 4 di Chieti

Introduce e conduce Cinzia Di Vincenzo, coordinatrice Comitato Promotore Club per l’Unesco di Chieti

Interventi 

"Dal papiro all’era digitale. Breve introduzione alla storia del libro", a cura di Miria Ciarma, già direttore dell'Archivio di Stato di Chieti, componente Comitato Promotore Club per l’Unesco di Chieti; "La passione del libro", a cura di Giuseppe Tinari, edditore del libro; "Un collegamento che corre sul filo...delle parole di un libro", a cura di Franco Amoroso, autore del libro; "Dal Locale al Globale. La Cultura che Unisce ed Educa alla Pace", a cura di Mauro Latini, architetto, docente e formatore, componente Comitato Promotore Club per l’Unesco di Chieti, "Finalità delle Giornate Mondiali Unesco e ruolo dei Club per l’Unesco", Laura Cennini, Segretario Ficlu (Federazione Italiana dei Club e Centri per l’Unesco). 

Grazie per l’attenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Chieti nasce il comitato promotore del club per l'Unesco, sabato la prima iniziativa pubblica

ChietiToday è in caricamento