Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Di Primio incontra l'ambasciatore della Corea del Sud: nasce collaborazione con l'oriente

Umberto Di Primio ha ricevuto la visita dell'Ambasciatore in Italia della Corea del Sud, Kim Young-Seok. Dopo averlgi proposto un tavolo d'intesa per degli scambi economici, il sindaco lo ha invitato ad assistere alla Processione del Venerdì Santo

Questa mattina il sindaco di Chieti ha ricevuto la visita dell’Ambasciatore in Italia della Corea del Sud, Kim Young-Seok. Un incontro che  ha suggellato l’inizio di una proficua collaborazione fra la Repubblica della Corea del Sud e Chieti. Da entrambe le parti infatti, è emersa la comune volontà di portare avanti progetti culturali ed economici a beneficio delle rispettive comunità.

Di Primio dopo aver illustrato agli ospiti sul patrimonio storico-artistico della città, ha proposto un tavolo d’intesa per degli scambi economici bilaterali con partner quali Confindustria e Camera di Commercio di Chieti. Ha poi invitato lo stesso Ambasciatore e la sua delegazione a partecipare all’imminente cerimonia della “Processione del Cristo Morto del Venerdì Santo” nonché ai prossimi eventi organizzati in città tra i quali l’edizione 2012 della “Settimana Mozartiana”. 

Queste le parole di Kim Young-Seok a Chieti:  "Ringrazio il Sindaco di Chieti per le proposte molto interessanti e condivise. A tal proposito confermo fin da ora un mio prossimo ritorno in città avendo l’intenzione non solo di assistere ad una rappresentazione lirica presso il Teatro Marrucino, che so aver ospitato cantanti coreani, ma altresì di organizzare scambi culturali ed eventi fra le due nazioni. Per quanto riguarda gli scambi economici - ha aggiunto – credo siano una ottima occasione anche in ragione dell’Accordo di libero scambio fra la Corea e l’Europa e l’Italia in particolare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Primio incontra l'ambasciatore della Corea del Sud: nasce collaborazione con l'oriente

ChietiToday è in caricamento