rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Centro Storico

Chiede vino al bar, gli servono detersivo per lavastoviglie: teatino in ospedale

E' accaduto poche sere fa in un bar del centro a Chieti. Il malcapitato è finito in ospedale e ha querelato il barista distratto, del caso se ne sono occupati i carabinieri del Nas

Aveva chiesto del vino, si è ritrovato nel bicchiere il detersivo per la lavastoviglie ed è finito in ospedale. La disavventura è capitata a un 50enne teatino due sere fa in un bar del centro, fra corso Marrucino e Santa Maria. L'uomo è finito al SS. Annunziata dove i medici gli hanno dato dieci giorni di prognosi. Poi ha querelato alla polizia il barista distratto.

Secondo quanto ricostruito infatti, l'errore è nato a seguito di un guasto occorso alla lavastoviglie del locale in questione: l'idraulico avrebbe riversato il liquido della lavastoviglie in una bottiglia di vino bianco che è andata a finire insieme alle altre buone.

Un errore che però sarebbe potuto costare caro al cliente se all'interno del liquido ingerito ci fosse stato dell'acido.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede vino al bar, gli servono detersivo per lavastoviglie: teatino in ospedale

ChietiToday è in caricamento