Cronaca Ortona

Ortona, cestinò lettere indirizzate ai pazienti: dipendente Asl denunciato

Rinvenute circa 1.100 lettere di invito a eseguire il pap-test indirizzate a donne del distretto sanitario locale. E' stato denunciato alla Procura della Repubblica per sottrazione e soppressione di corrispondenza

I carabinieri del NAS di Pescara hanno denunciato un ex dipendente Asl in pensione per aver “cestinato” corrispondenza destinata a pazienti invitati a sottoporsi ad esami clinici.

Il fatto risale a marzo 2012 quando in un cassonetto della spazzatura a Ortona venivano rinvenute circa 1.100 lettere di invito, già imbustate, e indirizzate a donne del locale distretto sanitario per l’esecuzione del pap test, nell’ambito della campagna di prevenzione del cancro all’utero.

Il soggetto responsabile è un ex autista fino a poco tempo fa in servizio presso la Asl di Chieti. E' stato denunciato alla Procura della Repubblica teatina per sottrazione e soppressione di corrispondenza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ortona, cestinò lettere indirizzate ai pazienti: dipendente Asl denunciato

ChietiToday è in caricamento