Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Piazza Trento e Trieste

Premio Nazionale eTwinning 2011 e Concorso “Anno Europeo 2012"

Domani, 26 gennaio alle ore 17,30 presso il Museo di Storia delle Scienze Biomediche , avranno luogo le premiazioni dei vincitori del Premio nazionale eTwinning 2011 e del concorso Anno Europeo 2012: l'invecchiamento attivo nella cooperazione tra generazioni

Domani 26 gennaio alle ore 17,30presso il Museo di Storia delle Scienze Biomediche dell’Università “G. D’Annunzio” a Chieti, avranno luogo le premiazioni dei vincitori del Premio nazionale eTwinning 2011 e del concorso Anno Europeo 2012: l’invecchiamento attivo nella cooperazione tra generazioni.

Lo scorso dicembre a Firenze, nell’ambito del processo di internazionalizzazione e di cooperazione europea avviato dall’Ufficio Scolastico Regionale Abruzzo, una delegazione del III Circolo Didattico di Chieti ha ricevuto il Premio Nazionale eTwinning 2011, vinto dall’insegnante Marina Screpanti, docente del Circolo, con il progetto “The new adventures of the Twinnies around the word” dalla classe 5 A della scuola Primaria di via Amiterno. Il progetto di partenariato europeo è stato avviato e sviluppato l’anno scorso sulla piattaforma eTwinning, punto virtuale d’incontro per tutti gli insegnanti delle scuole europee. Il progetto è stato possibile grazie alla collaborazione di tutti i docenti coinvolti ed è parte integrante del Lifelong Learning Programme, programma di apprendimento permanente.

Il concorso “Anno Europeo 2012: l’invecchiamento attivo nella cooperazione tra generazioni”, realizzato dal centro d'informazione Europe Direct della Provincia di Chieti e dal Centro Servizio per il Volontariato di Chieti, con il patrocinio dell'Usr Abruzzo, si inserisce invece all’interno delle attività per l’Anno Europeo 2011 dedicato al volontariato ed è nato con l’obiettivo di promuovere il concetto di invecchiamento attivo nell’ottica della cooperazione tra generazioni in vista del 2012, anno che l’Unione europea dedica interamente a questa tematica. Il concorso, riservato agli studenti delle terze classi degli Istituti di Istruzione Secondaria di primo grado della provincia di Chieti, ha previsto la realizzazione di un Logo che comunicasse in maniera originale e significativa il concetto di invecchiamento attivo. Il vincitore del concorso è un alunno della Scuola Secondaria di I grado di Fara S.Martino. L’intera classe del vincitore sarà presente alla premiazione durante la quale verrà comunicata la data prevista per la visita allo Spazio Europa di Roma.

Alla premiazione saranno presenti il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, il Presidente del CSV di Chieti, Ermanno di Bonaventura, la Referente Europa Istruzione USR Abruzzo, Annarita Bini, il Dirigente Scolastico III Circolo Didattico di Chieti, Paola di Renzo e la referente Europe Direct Chieti, Annalisa Michetti.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Nazionale eTwinning 2011 e Concorso “Anno Europeo 2012"

ChietiToday è in caricamento