Va in campagna alla ricerca di asparagi, ma trova due chili di marijuana

Il cercatore ha immediatamente allertato la polizia, che sta cercando di risalire a chi abbia nascosto la droga

Ha deciso di passare un sabato in cerca di asparagi selvatici in una zona di campagna. Ma all'improvviso, anziché la verdura di stagione, ha trovato a terra fra la vegetazione un sacco. Quando l'ha aperto per vedere cosa contenesse, la sorpresa: all'interno c'era una gran quantità di marijuana, circa due chilogrammi, divisi in due pacchetti. Immediatamente, il cercatore di asparagi ha chiamato la polizia.

L'episodio è accaduto nel territorio di Ripa Teatina, in via antica per Chieti, in una zona di campagna. La squadra mobile di Chieti sta indagando per capire da dove arrivi quella droga e come mai fosse nascosta proprio lì. 

L'ipotesi è che lo stupefacente, che avrebbe fruttato circa 25 mila euro, sia stato nascosto lì per sfuggire ai controlli. L'area, in corrispondenza del ponte per Guardiagrele, è isolata e nei dintorni non ci sono abitazioni. Un nascondiglio ideale per agire indisturbati. 

Potrebbe interessarti

  • Tumore al seno e all’ovaio: "forte componente ereditaria" nelle donne che hanno effettuato il 'test Jolie'

  • Voglia notturna di cornetto? Ecco le cornetterie aperte a Chieti

  • Ingredienti pericolosi nelle creme solari: è allarme

  • Si cerca uomo scomparso questa mattina a Chieti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, morti i due ragazzi dispersi in zona Foro

  • È morta Nadia Toffa, amica di Chieti e dell'Abruzzo

  • Ciao Lorenzo, tanta commozione al funerale del ragazzo morto durante una partita di calcetto

  • Ortona, due ragazzi dispersi in mare nella zona del Foro

  • La guida agli eventi del Ferragosto 2019

  • Droga, arrestato insospettabile: spacciava cocaina e hashish

Torna su
ChietiToday è in caricamento