menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Centro di oftalmologia della d'Annunzio sulla guida de Il Sole 24 ore, il rettore: "L'inizio del rilancio"

Il reparto diretto dal professor Mastropasqua citato tra le eccellenze degli atenei italiani con il plauso del nuovo rettore

L'università d'Annunzio ha ottenuto un posto nella prestigiosa "Guida all'università", pubblicata questa settimana in allegato al quotidiano Il Sole 24 ore, grazie al Centro nazionale di alta tecnologia in Oftalmologia (Cnat), diretto dal professor Leonardo Mastropasqua, all'interno del dipartimento di Medicina e Scienze dell'invecchiamento. 

Una citazione, quella sulla guida nazionale, che testimonia i livelli di eccellenza raggiunti in campo nazionale e internazionale dai centri della d'Annunzio e costituisce un importante elemento di attrazione per i futuri studenti e per i neo laureati che vogliono intraprendere percorsi formativi altamente qualificati e capaci di garantire adeguati sbocchi professionali e occupazionali. 

"Una notizia importante - commenta il rettore Sergio Caputi - che fa emergere e mette in vetrina una delle tante attività formative e di ricerca dell'università d'Annunzio. Diciamo pure che è una delle buone notizie che raccontano la vita vera di questo ateneo e lo presentano per quello che è nella sua quotidianità, fatta di impegno e di grande qualità. A tutto lo staff del Cnat e alla Regione Abruzzo che lo sostiene con lungimirante impegno - aggiunge il rettore - va dato il giusto merito. La d'Annunzio può festeggiare questo evento mediatico come momento simbolico: l'inizio del rilancio della propria bella immagine". 

Il riferimento del rettore Caputi è alle vicende giudiziarie per cui l'ateneo teatino è finito sotto l'occhio della stampa nei mesi precedenti alla sua elezione, conclusi con l'interdizione dell'ex rettore Carmine Di Ilio e del direttore generale Filippo Del Vecchio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento