menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A passeggio al centro commerciale ma era sorvegliato speciale: arrestato

Ai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile che lo avevano fermato nel parcheggio di Megalò ha fornito false generalità

La passeggiata del sabato al centro commerciale è costata cara ad un giovane di Montesilvano, sottoposto a sorveglianza speciale. L'uomo, domiciliato a Scafa, nonostante fosse sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune, sabato pomeriggio si trovava al Megalò con un'altra persona.

Ai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile che lo hanno fermato nel parcheggio avrebbe fornito false generalità. Ma è bastato poco per verificare la sua vera identità. Per lui è scattato l'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento