Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Ortona

Tratti in salvo oltre cento migranti nel Mediterraneo, arriveranno al porto di Ortona

Nei prossimi giorni, saranno stabiliti data e orario di arrivo della nave nel porto

Oltre cento migranti salvati nelle acque del Mediterraneo dall'equipaggio della nave Humanity 1 arriveranno nei prossimi giorni nel porto di Ortona, assegnato dal ministero. Nella prima mattinata, l'equipaggio ha intercettato una barca in vetroresina al largo della costa libica in acque internazionali, con a bordo 31 persone, nessuna delle quali indossava giubbotti di salvataggio. I soccorritori della nave gestita dalla Ong tedesca Sos Humanity, con sede a Berlino, hanno esaminato i migranti, trovandoli in buone condizioni.

Nel pomeriggio, la Humanity 1 ha effettuato un secondo salvataggio, portando a bordo altre 75 persone, tra cui donne e bambini. Questa volta, la barca di legno era sovraffollata e a rischio di affondamento in acque internazionali, con i passeggeri privi di attrezzature di salvataggio. La presenza dell'imbarcazione in pericolo è stata confermata dall'aereo da ricognizione civile Sebird.

Il salvataggio è stato coordinato dall'Agenzia Italiana di Gestione delle Emergenze (Mrcc), portando il totale dei migranti a bordo della Humanity 1 a 106. Nei prossimi giorni, saranno stabiliti data e orario di arrivo della nave nel porto di Ortona. L'ultimo arrivo di migranti a Ortona risale al 22 maggio scorso, quando giunsero 35 migranti di origine bengalese. L'intervento dell'equipaggio della Humanity 1 sottolinea ancora una volta l'importanza delle operazioni di soccorso nel Mediterraneo, un'area critica per la sicurezza e il salvataggio dei migranti in difficoltà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tratti in salvo oltre cento migranti nel Mediterraneo, arriveranno al porto di Ortona
ChietiToday è in caricamento