Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Cattivi odori dalla zona industriale di Punta Penna: scatta l'esposto in procura

Plauso del Forum civico ecologica, che da tempo denuncia una situazione che ha causato anche problemi di salute ad alcuni residenti

Un esposto alla procura della Repubblica di Vasto per chiedere di accertare la provenienza dei cattivi odori nella zona industriale di Punta Penna. A presentarlo il sindaco Francesco Menna, che ha ricevuto il plauso del Forum civico ecologica. 

"Sono decenni - dicono - che le associazioni ambientaliste mettono in guardia rispetto a quei cattivi odori che non possono essere considerati come semplici esalazioni di attività industriali posto che, nel corso del tempo, sono state molte le segnalazioni da parte di cittadini e residenti che hanno manifestato malessere e, in più occasioni,hanno pure dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso".

"La presa di posizione del sindaco, ovvero della massima autorità sanitaria locale - aggiungono - dà dunque ragione agli allarmi lanciati in tutti questi anni dalle associazioni ambientaliste, così come ai timori della popolazione residente che costantemente è costretta a convivere con vere e proprie esalazioni moleste e che la obbliga a rinchiudersi in casa, cosa che soprattutto in estate amplifica i patimenti, a non potere stendere il bucato all'esterno, a non potersi incontrare all'aria aperta, insomma a vivere una vita normale".

"Si faccia dunque finalmente chiarezza sulla natura di quegli odori nauseabondi che da molto tempo non coinvolgono più solo la zona di Punta Penna e la riserva naturale di Punta Aderci - incalzano le associazioni del Forum civico ecologista - che già di per sé rendeva il tutto inaccettabile, ma l'intera città. Chiediamo dunque al sindaco di Vasto di andare avanti sulla strada segnata e chiediamo a tutti gli enti e le autorità preposte di adoperarsi per arrivare finalmente a chiarire le responsabilità, la natura e le ripercussioni di queste esalazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cattivi odori dalla zona industriale di Punta Penna: scatta l'esposto in procura

ChietiToday è in caricamento