rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca Castel Frentano

Castel Frentano, rimossa bomba della Seconda Guerra Mondiale

Stanno progressivamente rientrando a casa i circa 500 residenti evacuati. L'ordigno bellico da 113 chili è stato rimosso dopo mezzogiorno e portato in una cava a Fossacesia per farlo brillare

Questa mattina a Castel Frentano gli artificieri di Foggia hanno rimosso una bomba di aereo di costruzione inglese della Seconda Guerra Mondiale, pesante oltre 113 chilogrammi.

L'ordigno bellico è stato rimosso dopo mezzogiorno e portato in una cava a Fossacesia per farlo brillare. La bomba era stata casualmente trovata il 29 agosto scorso da un agricoltore in località Morge, un'ampia zona all'ingresso del paese.

RITORNO ALLA NORMALITA' - Stanno progressivamente rientrando a casa i circa 500 residenti evacuati questa mattina dalle 7:30 per permettere il disinnesco: per oltre 4 ore sono state interdette tutte le principali strade di accesso a Castel Frentano verso Lanciano, Guardiagrele e Atessa. I cittadini residenti in zona sono stati sistemati nella struttura sportiva polivalente del Comune, chiuse anche le scuole e i negozi nel raggio di mezzo chilometro.

Le operazioni, coordinate dalla Prefettura di Chieti, sono state dirette dall'11/o reggimento Genio Guastatori dell'Esercito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel Frentano, rimossa bomba della Seconda Guerra Mondiale

ChietiToday è in caricamento