menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di archivio

immagine di archivio

Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Nicola Sergio Civitella ha perso la vita mentre lavorava con un trattore gommato su un terreno di proprietà in località Caprafico

Drammatico incidente agricolo quest'oggi a Casoli. Un uomo di 69 anni di nome Nicola Sergio Civitella, originario del posto ma residente a Varese, ha perso la vita mentre lavorava con un trattore gommato su un terreno di proprietà in località Caprafico.

L’allarme è stato lanciato dopo le 13 dai familiari che non lo vedevano rientrare in casa.

Secondo quanto ricostruito da vigili del fuoco e carabinieri di Casoli, intervenuti sul posto, il mezzo agricolo si è improvvisamente rovesciato finendo in un fossato e gli ha tranciato una gamba. L’uomo sarebbe morto dissanguato dopo che gli è stata recisa l'arteria femorale. Inutili i tentativi di salvarlo da parte dei sanitari del 118, sul posto anche l'elisoccorso.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento